L’UDI è presente a Genova dal 1945, nasce dai Gruppi di Difesa della Donna negli anni della Resistenza al nazi-fascismo.
E’ un’Associazione di promozione sociale iscritta al Registro della Regione Liguria, tutte le socie sono volontarie.
Come prevede lo Statuto, ogni anno l’Assemblea delle socie ha il compito di approvare il bilancio e rinnovare le cariche sociali: la Responsabile di sede e il consiglio direttivo.
L’ARCHIVIO è riconosciuto dalla Soprintendenza ai beni culturali della Liguria come “bene di interesse nazionale” e conserva documenti raccolti in quattro armadi, foto, manifesti, striscioni, filmati, registrazioni, cartelli e pannelli divulgativi.
La BIBLIOTECA “Margherita Ferro” è riconosciuta dalla Regione Liguria tra le Biblioteche specializzate, è dedicata a Margherita ferro, una dirigente dell’UDI, la prima a dare inizio al patrimonio di testi di oltre 6000 volumi.

La sede è in Via Cairoli 14/6, ed è il luogo fisico di incontro e custodia dell’Archivio e Biblioteca alla cui vita tutte le associate contribuiscono e dove si valorizza e promuove il patrimonio di pensiero, di conoscenza e di proposta , prefiggendosi le attività senza fine di lucro, nel pieno sviluppo della libertà e della dignità della persona umana, secondo i principi di democrazia ed eguaglianza (Art. 1,2 dello Statuto UDI).